Pavimenti resilienti, Gobbetto e la nuova cultura dei pavimenti resilienti

Gobbetto - Pavimenti e rivestimenti in resina / Articles  / Pavimenti resilienti, Gobbetto e la nuova cultura dei pavimenti resilienti

Pavimenti resilienti, Gobbetto e la nuova cultura dei pavimenti resilienti

GLI ULTIMI NOTI AVVENIMENTI PANDEMICI HANNO CREATO UN EMERGENZA SANITARIA DESTINATA A CAMBIARE LE NOSTRE
ABITUDINI E CHE SI RIFLETTE IN MANIERA FORTE SULL ARCHITETTURA, SEGNATAMENTE NELLA RIPROGETTAZIONE  DEGLI SPAZI COMUNI DELLE NOSTRE ABITAZIONI MA SOPRATTUTTO DEGLI AMBIENTI DI LAVORO.

SI PARLA DI ARCHITETTURA RESILIENTE, CIOE’ FLESSIBILE, CAPACE DI ADEGUARSI AD EVENTUALI CAMBIAMENTI DEL  CONTESTO, CAPACE DI SUPERARE EVENTI CATASTROFICI E DI ADATTARSI A NUOVE CONDIZIONI. SI PENSI AGLI SPAZI COMUNI NEI LUOGHI DI LAVORO CHE DOVRANNO ESSERE REIMPOSTATI MA, ALLO STESSO TEMPO, ESSERE PRONTI A CAMBIARE ANCORA SE IL CONTESTO CAMBIA. PROPRIO A QUESTE ESIGENZE ED A QUELLE DELLA SOSTENIBILITA’ E RIDUZIONE DELL’IMPATTO SULL’AMBIENTE  RISPONDE PERFETTAMENTE LA PRODUZIONE INDUSTRIALE DELLA GOBBETTO . UNA SUPERFICIE IN RESINA, INFATTI, FASCIA PERFETTAMENTE UNO SPAZIO LASCIANDO ALLO STESSO TEMPO INTATTA LA POSSIBILITA’ DI RIDIVIDERLO O DI DARGLI UNA NUOVA DESTINAZIONE SE I NUOVI CONTESTI LO RICHIEDERANNO. IL BASSO SPESSORE DEI NOSTRI PAVIMENTI, LA SCELTA DI INERTI NATURALI COME IL QUARZO, LA DIORITE , IL FERRO,  IL FATTO CHE TUTTA LA NOSTRA PRODUZIONE SIA ESENTE DA EMISSIONI VOC, CI FANNO PENSARE CHE I NOSTRI MATERIALI  SEMBRANO FATTI APPOSTA PER QUESTA NUOVA ARCHITETTURA DEL FUTURO, RESILIENTE E SOSTENIBILE.

Alessandro sancassani