Ecco i principali vantaggi della resina decorativa per pavimenti

Gobbetto - Pavimenti e rivestimenti in resina / Articles  / Ecco i principali vantaggi della resina decorativa per pavimenti

Ecco i principali vantaggi della resina decorativa per pavimenti

La pavimentazione in resina è stata per lungo tempo una prerogativa degl’ambienti industriali . Per le sue qualità isolanti, di resistenza meccanica, chimica, antistatica, per la sua una totale impermeabilità e soprattutto per la perfetta continuità della superficie, una pavimentazione in resina era ed è facile trovarla in grandi stabilimenti di trasformazione alimentare o in laboratori farmaceutici, in ospedali così come nella cantieristica navale. La grande intuizione di Giancarlo Gobbetto, che già sessant’anni fa brevetta la prima fusione tra resina e colore, è liberare le potenzialità estetiche e comunicative del materiale per farne un elemento, oltre che funzionale, architettonico e decorativo. Oggi una pavimentazione in resina è sinonimo di ricercatezza e unicità, e sempre più spesso è scelta per caratterizzare gli ambienti più differenti che siano loft o dimore antiche, showroom o salotti privati, uffici o sale ricevimento. Le infinite variazioni degli effetti decorativi uniti alle qualità fisiche del materiale lo rendono infatti la scelta giusta per ogni ambiente. Autolivellante, la resina ha il vantaggio di non presentare alcun giunto a differenza di tutti gli altri materiali di rivestimento come le classiche fughe delle mattonelle, con un’applicazione senza soluzione di continuità che amplia gli ambienti donandogli luminosità. Con l’aggiunta di pigmenti colorati è possibile ottenere qualsiasi combinazione cromatica immaginabile con un infinità di variazioni. Inoltre, a seconda dell’effetto desiderato, si può scegliere una finitura finale tra lucida, satinata o opaca. Oltre ai colori, è possibile incorporare nella resina materiali decorativi come quarzi colorati, pietre o oggetti più originali che fanno di un pavimento in resina decorativa sempre un’opera d’arte. La manutenzione è rapida e semplice, è sufficiente l’uso regolare di uno straccio e acqua saponosa o un comune prodotto per la pulizia. Infine, un ultimo importante vantaggio per i più scettici, sono le capacità isolanti della resina per pavimentazioni decorative. La resina ha ottime capacità di isolamento termico per una casa, un pavimento confortevole in qualsiasi stagione. In estate il pavimento mantiene la freschezza mattutina mentre in inverno mantiene il calore. Compatibile con un sistema di riscaldamento a pavimento, I pavimenti in resina sono anche un ottimo isolante acustico grazie alle sue capacità di assorbimento.  Infiniti i vantaggi e infinite le possibilità. Gobbetto Resine sempre alla ricerca.

 

Alessandro sancassani